Polly (Pocket) Bag

L'idea della Polly nasce parecchi anni fa, prima di tutte le campagne massicce sull'ambiente degli ultimi mesi.

Semplicemente mi ero stufata di comprare sportine in tessuto per poi doverle buttare dopo poche settimane perché puntualmente si rompevano sempre.


Così ho avuto l'idea della Polly. Che all'inizio si chiamava Baggy.


Il nome non mi aveva mai convinto e quello di Polly è nato un pò per gioco : perché la borsa aveva un aspetto "aggiornato" rispetto al passato e quindi si imponeva un cambiamento. Dopo varie riflessioni e consigli abbiamo scelto perché il nome ricordava quel famoso gioco dove tutto un mondo (di Polly appunto) diventava tascabile.


Questa shopper infatti può essere ripiegata e infilata nella sua sacchetta. Si può portare come seconda borsa, per la spesa, in valigia, occupa davvero poco spazio ed è molto capiente.


Essenziale , pratica e comoda.






1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 

©2020 di Clelia Factory Srls P.Iva 14950131004